Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
  • Home
  • Blog
  • 10 idee e soluzioni per aziende in tempo di Coronavirus

10 idee e soluzioni per aziende in tempo di Coronavirus

Come tutte le situazioni di crisi, (e questa sinceramente sembra essere la peggiore mai vista finora) ci sono grandi difficoltà che si ripercuoteranno nei mesi sulle aziende.
La crisi/emergenza del Covid-19 sta causando un blocco generale delle commesse, iniziano a farsi sentire le difficoltà dei clienti a pagare regolarmente e di conseguenza la crisi psicologica dell'imprenditore che inizia a guardare la crisi come una ovvia tragedia.
L'imprenditore però in queste situazioni deve riuscire a ragionare e cercare la soluzione che possa bypassare questo momento e porre obiettivi futuri da raggiungere.

La prima delle cose che possiamo iniziare a prendere in considerazione in questo momento, è senza dubbio cosa fare della nostra azienda, come far si che non soffra la quotidiana crisi, e con quali strumenti. 

Tecnologia, Nuovi contesti e nuovi mercati, nuovi bisogni, nuove opportunità insomma.


Ecco 10 cose che possono esser prese in considerazione per non mollare e rilanciare la propria attività...

1 - sospensione momentanea di tutte le campagne marketing se non direttamente inerenti al settore sanitario 

2 - evitare come la peste appunto di cavalcare la situazione per lanciare campagne o prodotti (sciacalli se solo lo avete pensato) vedi esempio su cosa non fare link

3 - telelavoro, smart working, o come vogliamo chiamarlo per i dipendenti e per le persone vicine all'azienda

4 - conference call per evitare meeting in cui infettare lo staff (sarebbe causa di chiusura)

5 - ottimizzazione dei costi superflui. 

6 - analisi dei mercati per comprendere nuove esigenze

7 - pensare ad una strategia di comunicazione post crisi: come il nostro prodotto può essere appetibile appena finita l'emergenza

8 - pensare alla vendita online tramite un ecommerce se ancora non disponete di una piattaforma online di vendita

9 - utilizzo canali social (solo dopo che l'emergenza sarà passata)

10 - incrociare le dita e sperare che questa sia una crisi breve.

 

Mentre dal nostro ufficio in solitudine o dalla nostra casa stiamo lavorando su come gestire al meglio questa emergenza, pensiamo dunque alla soluzione ed alle strade da intraprendere con questa incertezza. I prossimi mesi saranno forse i più duri ma abbiamo dalla nostra il tempo per capire come spostare i nostri focus. Approccio creativo e digitale. Il mondo del web è attivo. Tutti continuano a navigare, cercare soluzioni, scoprire cose nuove e acquistare ciò che serve direttamente da casa o dal divano.

Prossimo post proveremo a rispondere ad alcune delle domande principali che i nostri clienti ci chiedono più spesso:

Come essere presenti in modo coerente e funzionale sui social networks, e magari riuscire anche a vendere grazie ad i social networks.


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Richiedi Informazioni.

Grazie al nostro staff di professionisti freelance siamo pronti a soddisfare le vostre richieste. Video, Foto, Riprese e servizi con i Droni, Typography design, Siti Web, Software aziendali personalizzati.
Per ogni servizio di comunicazione il professionista che ti serve.

Woola di Daniele Danesi - p.iva 01809400474